29 dicembre 1514: L’ultimo giorno del Conte Giancarlo Tramontano a Matera

Prenota ora da € 29 !


Luogo di incontro: 

Bar del Boschetto, nel Parco Giovanni Paolo II
di fronte al Parco del Castello
MATERA (BASILICATA)

Orario:

09:00 - 12:00

Durata:

3h

Spostamenti:

a piedi

Artès Rosanna

Esperta di Accoglienza e fruizione turistica e conoscitrice delle chiese rupestri di Matera

PASSIONI

Storia, Cultura, Arte, Leggende del territorio, rievocazione storica.

CHI CERCHIAMO

Turisti italiani e stranieri che vogliono immergersi come protagonisti di una rievocazione storica nello splendido palcoscenico di Matera, andando ad approfondirne l’arte e la cultura secondo le tradizioni locali.

PROGRAMMA

  • Incontri Rosanna al Bar del Boschetto
  • Mentre ti dirigi verso il Castello Tramontano (l’incompiuto) Rosanna ti spiegherà il significato dello stemma di Matera
  • Ti identificherai nella Storia come un cittadino di Matera del ‘500 e imparerai le giaculatorie dell’epoca per dare vita alla sommossa contro il tiranno
  • Sarai compartecipe della sommossa sotto la Torre del Castello dove il Conte Tramontano tenterà per l’ultima volta di arringare e approfittare della bontà del popolo materano
  • Mentre seguirai le indicazioni di una mappa per raggiungere il luogo segreto, una Guida con licenza ti farà apprezzare il percorso sottolineando la storia e l’arte di Matera
  • e quindi sarai pronto per recarti all’uscita nella piazza antistante la Chiesa Cattedrale (visita con Guida) per tendere l’imboscata al Conte
  • epilogo a sorpresa…

LA STORIA

Il popolo materano è stanco dei continui soprusi perpetrati a suo danno dal Conte Giancarlo Tramontano. Oggi è il 29 Dicembre 1514 e siamo tutti convocati per assembrarci davanti al Castello di Matera. Brunetta, coraggiosa figlia dell'armaiolo di Matera, ha chiamato a raccolta i cittadini più intrepidi di Matera per armarli e promuovere una sommossa per destituire e cacciare il malvagio e odiato Conte.
E anche tu vieni subito, perchè il tempo è nostro nemico! E porta armi e bastoni per rendere epico questo momento così importante per la nostra città di Matera.
Rosanna, nei panni del leggendario personaggio di Brunetta, ti porterà a rivivere un drammatico momento realmente accaduto nella storia Medievale della città di Matera. Scoprirai le ragioni per cui il Castello Tramontano è rimasto incompleto, rivivrai i sentimenti che mossero la popolazione a cacciare il tiranno che sopraffaceva la popolazione per le sue smanie di potere e di conquista, godrai di una visita guidata attraverso le vie e al Duomo di Matera.

NOTA BENE:

  • Bambini sotto i 12 anni solo se accompagnati da un adulto.
  • Portare scarpe comode per spostarsi celermente tra le vie di Matera.

LA QUOTA COMPRENDE:

Operatore Artès che sarà l’animatore lungo tutto il percorso della storia, guida turistica con licenza durante la visita della città, pettorina istoriata per la rievocazione storica, bevanda e caffè di accoglienza al Bar del Boschetto, Tarallucci e Vino per la conclusione, attestato di partecipazione per celebrare l’esito della sommossa.

LA QUOTA NON COMPRENDE:

TUTTO CIÒ CHE NON È ESPLICITAMENTE INCLUSO

Mappa