29 dicembre 1514: L’ultimo giorno del Conte Giancarlo Tramontano a Matera
|

Aurelia, nei panni del leggendario personaggio di Brunetta, ti porterà a rivivere un drammatico momento realmente accaduto nella storia Medievale della città di Matera. Scoprirai le ragioni per cui il Castello Tramontano è rimasto incompleto, rivivrai i sentimenti che mossero la popolazione a cacciare il tiranno che sopraffaceva la popolazione per le sue smanie di potere e di conquista, godrai di una visita guidata attraverso le vie e al Duomo di Matera e assisterai ad una dimostrazione artigianale della caratteristica lavorazione locale della cartapesta.

Il tesoro di Palazzo Ammicc, femmn assje e iuommn picc (caccia al tesoro a Bernalda)
|

Imma e Giusy, nelle vesti delle figlie del signor Lambicco, ti guideranno in una caccia alla scoperta della ricetta perduta. Immersi nel cuore del Metapontino godrai della visita dal centro storico a palazzi storici dell’antica Camarda, passando davanti a Palazzo Margherita (propriètà di Francis Ford Coppola). Farai un tour della California del Sud e, grazie agli indizi, ricostruirai la ricetta e troverai gli ingredienti che serviranno per realizzare l’originale “scorzetta”. Avrai l’occasione di vedere all’opera mastro Spinelli che ti mostrerà la vera ricetta della Scorzetta bernaldese. Il tutto si concluderà con un brindisi che accompagnerà il “dolce epilogo”.

L’altra faccia della Madonna dell’Idris (artigianato e prodotti tipici a Matera)
|

Rosanna, nei panni della contessa Beatrice, ti porterà a vivere una esperienza indimenticabile ed esclusiva attraverso gli straordinari Sassi di Matera, esplorando le peculiari chiese di San Giovanni in Monterrone e Madonna dell’Idris, con le loro storie intimamente intrecciate con quelle della città. Scoprirai i segreti della lavorazione del tufo presso un autentico maestro tufarolo, che ti insegnerà a realizzare un pezzo unico, un manufatto in tufo. Visiteremo una autentica casa in tufo locale e, per finire, andremo a celebrare il successo dell’impresa partecipando ad un pranzo tipico a base di prodotti locali.