(VIP EDITION) I Cavalieri che liberarono la Val D’Orcia da Ghino di Tacco

Luogo di incontro: 

San Quirico d'Orcia
- SIENA - (TOSCANA)

Orario:

08.30 - 15.30

Spostamenti:

In bicicletta

Durata:

7h

Artès Michele

Economista, Maestro elementare, Accompagnatore di mountain bike, Guida Cicloturistica, appassionato di storia, natura e gastronomia

PASSIONI

Michele condividerà con te la sua passione per la bicicletta, per la fotografia, per la storia dei posti, per la natura e per la cucina. mento magico vissuto a Milano con il vostro amore.

CHI CERCHIAMO

Famiglie, turisti, italiani e stranieri, amanti della bicicletta, appassionati della natura, delle leggende e del mangiar bene tipico delle terre toscane. ll palinsesto è adatto a persone mediamente allenate.

PROGRAMMA

  • Davanti alla dimora del signore Michele i partecipanti verranno nominati "Cavalieri dell'Impresa"
  • Il manipolo, munito di macchina fotografica, cavalcherà con i propri "cavalli ciclati" lungo i punti più panoramici della Valdorcia, raccogliendo lungo il percorso le immagini dei frutti della terra necessari per sfamare la popolazione affamata
  • Percorso complessivo di circa 28 Km e 700 metri di dislivello, per la durata approssimativa di 2h 30m
  • Conseguito il successo dell'impresa, festeggeranno con un grande banchetto presso la dimora del Signore Michele
  • Dove impareranno a cucinare una tipica ricetta toscana
  • Al termine del banchetto riceveranno i ringraziamenti del signore e il premio per il coraggio dimostrato

LA STORIA

1400: Ghino di Tacco infesta la zona impedendo di rifornire le cucine del Borgo, la popolazione sta morendo di fame e quindi il signore del Borgo assolda un manipolo di cavalieri valorosi per recuperare il cibo e sfamare la popolazione. I cavalieri partono per i campi della Valdorcia, passando per le strade meno battute, ed evitando di farsi vedere da Ghino. Riescono così, con abile strategia, a procurare tutto il necessario, tornando al villaggio per festeggiare tutti insieme la riuscita della missione.
Unisciti anche tu ai cavalieri che vogliono aiutare a sfamare il Borgo e a liberarsi dal malvagio feudatario!
Michele, signore del Borgo, ti porterà alla scoperta della Valdorcia in sella al tuo "cavallo ciclato" e alla fine, grazie agli insegnamenti di una esperta cuoca, imparerai a cucinare una antica ricetta tipica di quella terra, festeggiando infine e libando nei lieti calici insieme ai cavalieri che fecero l'impresa, tutti riuniti nella dimora di Michele.

NOTA BENE:

Eventuali bambini o ragazzi sotto i 14 anni dovranno essere accompagnati da almeno un adulto.
Evidenziare in fase di prenotazione eventuali intolleranze alimentari

LA QUOTA COMPRENDE:

Animazione dell'Operatore Artès, accompagnamento ciclistico lungo la Valdorcia, assicurazione, lezione di cucina, pranzo e attestato finale.

LA QUOTA NON COMPRENDE:

TUTTO CIÒ CHE NON È ESPLICITAMENTE INCLUSO 
A carico dei partecipanti arrivare al punto di ritrovo muniti di bicicletta e macchina fotografica

Mappa