Grande Festa per i 1.000 anni di Roverello

Luogo di incontro: 

Presso la fontana di Piazza Margherita
a Castelbuono
PALERMO (SICILIA)

Orario:

8.00 - 17.00

Spostamenti:

In fuori strada
e a piedi

Durata:

9h

Artès Rosario

Economista, Tour Designer, amante delle tradizioni siciliane

PASSIONI

Amore per la Natura, per la Botanica in particolare e per le particolarità locali, interesse per la cultura, il folklore, le tradizioni locali, Lezioni di cucina locale, Eno-Gastronomia, Musiche, canti e balli tradizionali.

CHI CERCHIAMO

Adulti e bambini, single e famiglie che parlano italiano o inglese. Persone interessate alla natura e alle tradizioni locali che desiderano mettersi in gioco vivendo una esperienza completa di immersione plurisensoriale, immedesimandosi, come cittadini locali, a vivere le tradizioni di un piccolo paese siciliano, rappresentativo della cultura e delle tradizioni del territorio palermitano.

PROGRAMMA

  • Incontro con Rosario in piazza Piazza Margherita a Castelbuono (PA) e colazione in un tipico bar locale
  • Trasferimento in fuoristrada verso il bosco di Piano Pomo
  • Venti minuti a piedi fino al bosco di alberi secolari
  • Intrattenimento naturalistico nel bosco con approfondimento sugli alberi secolari a cura di un Professore di Botanica che impersonerà l'albero Roverello
  • Trasferimento a piedi e poi in fuori strada alla Contrada Bergi (Agriturismo)
  • Insieme al proprietario dell'Agriturismo si andrà a raccogliere nei campi i prodotti disponibili nella specifica stagione che successivamente cucinati dai partecipanti sotto la guida della moglie del proprietario
  • Quanto cucinato sarà messo sulla tavolo per essere gustato insieme ad altri piatti/prodotti preparati dalla cuoca. Si pranzerà allietati da due musicisti che suoneranno melodie tipiche delle Madonie
  • Ogni partecipante riceverà un attestato di partecipazione al percorso esperienziale, oltre a manufatti o prodotti tipici del posto come souvenir a ricordo.
  • Foto e video potranno essere condivise nella piattaforma social messa a disposizione dalla organizzazione Artès

LA STORIA

Rosario, il nostro esperto del parco delle Madonie, scopre che ROVERELLO, uno degli alberi più anziani del bosco, compirà 1.000 anni fra pochi giorni. Viene a sapere che l'antico albero vorrebbe tanto organizzare una grande festa, ma è troppo vecchio e da solo non ce la può fare. Rosario, decide allora di prendere l'iniziativa per coinvolgere gli abitanti del paese.
Se anche tu vuoi essere dei nostri, ci troviamo domani alle 8.30 davanti al bar della piazza. Andiamo prima nel bosco a salutare Roverello e poi, in gran segreto, ci ritroviamo alla cascina da Piero per organizzare un grande banchetto con cibi tipici e musica delle nostre tradizioni. Daremo vita alla festa più bella del secolo, anzi, che dico, del millennio!
Cerca di essere puntuale e portati un berretto per proteggerti dal sole.
Rosario, nella veste di esperto del parco delle Madonie, ti porterà a vivere una giornata veramente unica e irripetibile, immergendoti nella natura incontaminata dei boschi delle parco dove torreggiano meravigliosi alberi secolari, alcuni veramente prossimi al millennio di età. Dopo l'immersione nella natura incontaminata delle Madonie, ti recherai presso la contrada Bergi fuori Castelbuono (Palermo) dove ti immedesimerai nelle tradizioni agricole locali, provando l'esperienza della cura dell'orto, della lezione di cucina a base di piatti tipici che gusterai nel banchetto animato da musiche e balli tradizionali, specifici del posto.

NOTA BENE:

  • Bambini o ragazzi sotto i 14 anni accompagnati da un adulto.
  • Si richiede un abbigliamento adeguato ad una passeggiata nel bosco, in particolare sono necessarie scarpe comode, adatte per escursionismo e trekking.
  • In caso di intolleranze alimentari avvisare alla prenotazione

LA QUOTA COMPRENDE:

Animazione di un Operatore Artès esperto del territorio e delle tradizioni siciliane, cappellini e mappe di orientamento, colazione al bar, trasporto con fuoristrada con autista certificato, narratore naturalista (professore di Botanica), lezione di cucina, pranzo, animazione di un duo musicale folk, regali finali.

LA QUOTA NON COMPRENDE:

TUTTO CIÒ CHE NON È ESPLICITAMENTE INCLUSO

Mappa